AIL Padova
 

Voci fatue dalla “ Città rossa ”

Voci fatue dalla “ Città rossa ”

Balli parole e musiche dal mondo 

Spettacolo del gruppo MIXTO finalizzato alla sensibilizzazione e alla raccolta di fondi per la lotta alla leucemia. L’iniziativa è promossa dall’associazione Spazio Aperto, in collaborazione con l’AIL.


Ad Este da circa 10 anni è attivo un gruppo dell’AIL, composto da una quindicina di volontari coordinati da Carla Borile. Opera nei vari progetti dell’associazione e in particolare promuove la raccolta di fondi per sostenere le sue attività con la vendita delle stelle di Natale e delle uova di Pasqua e con altre iniziative, come quella che presentiamo.
Lo spettacolo
Utilizzando la musica come trait d’union, il gruppo dei MIXTO ripercorre le peculiarità di vari paesi (Grecia, Portogallo, Turchia, Argentina, Italia ecc.), finalizzando la propria esibizione alla loro conoscenza ed alla sensibilizzazione verso le loro diversità. Alla musica si accompagneranno balli e danze (danze greche, tango, danze del ventre). Lo spettacolo musicale sarà introdotto da una lettura-conice e intervallato da momenti di recitazione. Il gruppo MIXTO nasce cinque anni fa a Montagnana dove, tra un tzatziki e un moussaka, i suoi componenti moschettieri si comunicano le loro emozioni a ritmo di sirtaki. Da quel giorno la musica popolare ha dato vita ad un genere peculiare, mescolanza di incontri con le tradizioni di tutto il mondo. Si sono esibiti in una settantina di concerti e spettacoli in tutta l’Italia settentrionale.
Nicola Ruzzenenti: voce e violino
Matteo Bottaro, tastiera
Matteo Maffei, percussioni/chitarra
Claudio Verza, basso
Giacomo Turatti, chitarra
Giulia Masiero, voce
Fabrizio Saracino, batteria
Katy Vettorato, ballerina
Marta Temporin, ballerina
Annachiara Braceschi, danzatrice del ventre
Viviana Pillitu, lettrice
Alessandro Romano, lettore
L’Associazione Spazio Aperto: attiva nel territorio da due anni, si occupa di promozione e utilità sociale e culturale attraverso la sensibilizzazione, la ricerca, la formazione e la promozione di attività inerenti al mondo giovanile. Essa si propone, quali obiettivi, quelli di creare spazi per la libera espressione artistica e di parola, realizzare eventi culturali all’interno dei quali sia anche possibile promuovere i giovani artisti, collaborare con istituzioni e/o associazioni didattiche e culturali del territorio. Ha organizzato incontri con giovani scrittori, pubblicati da editori a livello nazionale, ha collaborato con il Comune di Este alla gestione del concerto del Primo maggio in piazza. Ha promosso il concorso per giovani musicisti Festivaleste, e organizzato un Concorso scolastico per sostenere AMREF, associazione non governativa di cooperazione internazionale.

 

Mercoledì 10 Aprile, ore 21

Teatro Farinelli, via Antonio Zanchi, Este

Ingresso con offerta libera.

Tutto il ricavato sarà devoluto all'AIL di Padova

scarica il PDF ›

Novità

Chiusura estiva Segreteria Ail

La Segreteria Ail Sezione della provincia di Padova,sarà chiusa per ferie dal 10 al 31 agosto.

Candy Shop Party

Serata a tema per ricordare Alessandro Caregnato.